PAOLO GOLINELL

già Professore Ordinario di Storia Medievale all’Università degli Studi di Verona. Al centro dei suoi interessi storici ci sono i rapporti tra religione e società nel Medio Evo, studiati attraverso l'agiografia e il culto dei santi (anche nel loro aspetto antropologico e non convenzionale: Indiscreta Sanctitas, Roma, ISIME, 1988; Il medioevo degli increduli, Milano, Mursia, 2009; Santi e culti dell'anno Mille, 2017), il monachesimo medievale e la figura e il mito di Matilde di Canossa, sulla quale ha organizzato e partecipato a convegni (anche internazionali), scritto saggi e volumi, tra i quali l'edizione critica della Vita Mathildis di Donizone, con traduzione italiana e note (utima ristampa: Jaca Book, Milano 2016), e la biografia Matilde e i Canossa (ultima ristampa: Mursia, Milano 2016), tradotta in Tedesco e Francese.  

  

PAOLO GOLINELLI former Full professor of Medieval History at the University of Verona. He was born in Mirandola (Modena); in 1972 he graduated in Medieval History at the University of Bologna (supervisor professor Ovidio Capitani); from 1984 to 1988 he was Scholar of the National School in History annexed to the Istituto Storico Italiano per il Medio Evo (Rome). At the center of his historical interests is the relationship between religion and society in the Middle Ages, studied through the hagiography and the cult of the saints (even in their anthropological aspects), the figure and the myth of Matilda of Canossa, the medieval monasticism and its historiography (Benedict Bacchini). Known in Italy and abroad, he has participated in numerous international meetings and his biography of Matilda has been translated into German and French. 

 

  

http://s11.flagcounter.com/more/Jd0Y/  

ULTIME PUBBLICAZIONI:

 

ASSOCIAZIONE MATILDICA INTERNAZIONALE - MATILDE INTERNATIONALE ASSOCIATION

Prossimi incontri

 

9 settembre, ore 15 - Bologna, Centro "Gina Fasoli" per la storia delle città, via Saragozza, 8 - Convegno "Matilde e le città"

 

11 settembre, ore 10 - Castello di Bianello (Quattro Castella), Presentazione di "Matilde di Canossa. Vita e mito", ed. Salerno, Roma - Festival Matildico Internazionale

 

20 settembre, ore 10 - Piacenza, convegno "La cattedrale di Piacenza e la civiltà medievale".

 

22 settembre, ore 10 - Gubbio, Festival del Medioevo, conferenza su "Le donne degli Ottoni"

 

 

 

 

ULTIME PUBBLICAZIONI

 

 

Da Lucca a Spira. Percorsi storici, artistici e culturali al tempo di Matilde ed Enrico IV. Atti del II Convegno dell'Associazione Matildica Internazionale (Mantova, 29 settembre 2019), Bologna, Pàtron, 2021.

 

Matilde di Canossa. Vita e mito, Salerno editrice, Roma 2021.

 

Celestino, Matelda, Cunizza e altre incursioni letterarie medievali,

Bologna, Pàtron, 2021.

 

 Matilde e le città. Una revisione?, in La storia siamo noi:

eredi e protagonisti della storia. Studi offerti a Rolando Dondarini, a cura di

B. Borghi, Argelato (Bologna), Minerva, 2020, pp. 323-337.

 

 Benedetto Bacchini abate, un intellettuale e il suo tempo,

in Benedetto Bacchini in Europa fra Sei e Settecento.

Libri, arti e scienze, a cura di S. Cavicchioli e P. Tinti,

Modena, Franco Cosimo Panini, 2000, pp. 3-16.

 

 Considerazioni sull’apporto di Lodovico Antonio Muratori

agli studi agiografici, in “L’uomo, se non teme fatica, può far

di gran cose”. Studi muratoriani in onore dei Fabio Marri, a cura di

A. Cottignoli e F. Missere Fontana, Modena,

Centro di studi muratoriani, 2020, pp. 235-245.

 

 

 Ponzio di Cluny dalle terre di Matilde a Camposyon, in

Un abate, un monastero, un Crocefisso. Ponzio di Melgueil

da Cluny a Campo Sion.  Atti del Convegno. Campese (Vi), 2 giugno 2018,

Vicenza, Scriptorium, 2019, pp. 89-101.